Bario

bario

Bario (Ba) – Elemento chimico di numero atomico 50 e peso atomico 137,36; il suo peso specifico è 3,6.

Il bario è un metallo bianco argento un poco più duro del piombo, che si trova abbastanza facilmente in natura (ne abbiamo più o meno lo 0,04% nell’intera crosta terrestre). Sottoposto alla luce, da grigio diventa per ossidazione nero; riscaldato, brucia con fiamma rossastra; decompone energicamente 1’acqua sviluppando ossigeno. Si ricava con l’elettrolisi del cloruro fuso o del cloruro sciolto nell’acqua; o anche riscaldando nel vuoto a 1200 °C ossido di bario mescolato col silicio. Il suo idrossido si chiama baryta ed è presente soprattutto nel minerale barite.

I suoi vapori si condensano nella parte fredda dell’apparecchio. Il bario metallico non ha finora trovato applicazione, essendo sostituito in maniera più vantaggiosa dal calcio. Sono molto più usati, invece, i suoi composti: il solfato come colore per l’uso in industria di vernici, il nitrato e il clorato nel settore della pirotecnica, i sali come mezzo di contrasto nel campo della radiologia, ecc..

tuttoin1

About tuttoin1

Tuttoin1 è la risposta a tutto cio che cerchi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *