Bernini, Gian Lorenzo

bernini

Bernini, Gian Lorenzo (Napoli 1598-Roma 1680)

Bernini è il celebre architetto, scultore e pittore, al quale si deve la migliore fioritura dell’arte barocca e che diede nome e impronta al suo secolo.

Eseguì a 25 anni la statua di David (Roma, museo Borghese); chiamato a Roma da Urbano VIII, esegui grandi lavori architettonici e diede alla città la sua fisionomia secentesca.

Tra le sue opere:

  • colonnato, baldacchino e cattedra di S. Pietro;
  • scala regia del Vaticano;
  • palazzo Barberini;
  • fontanone di piazza Navona;
  • fontana del Tritone;
  • piazza Barberini.

In più, numerose statue (Apollo e Dafne, estasi di S. Teresa, ecc.), monumenti funebri (a Urbano VIII, ad Alessandro VII, ecc.), ritratti (Costanza Bonarelli, Scipione Borghese, ecc,). Lavorò anche a Parigi, chiamatovi da Luigi XIV.

Era figlio di Pietro (Sesto Fiorentino 1562-Roma 1629) scultore e pittore (statua di S. Giovanni Battista, a Roma in S. Andrea della Valle), fratello di Luigi (nato nel 1612) e padre di Paolo Valentino (nato nel 1648).

tuttoin1

About tuttoin1

Tuttoin1 è la risposta a tutto cio che cerchi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *