Melograno: il frutto dai grandi benefici per la salute

melograno

Melograno è sinonimo di salute

Delizioso, succoso e gioioso, i semi di melograno sono ricchi di vitamine, minerali e fibre. Scopri cos’altro rende questo frutto rubino così sano:

I melograni sono frutti tondeggianti con semi interiori simili a gioielli, noti come arilli, che possono essere mangiati crudi o spremuti.

Quando si sceglie un melograno, è fondamentale cercare quelli con la pelle lucida e senza difetti, in quanto spesso sono i più succosi.

Benefici nutrizionali del melograno

I melograni sono una buona fonte di fibre e vitamine A, C, alcune vitamine del gruppo B e minerali come calcio, potassio e ferro.

Due suoi componenti (punicalagin e acido punico) sono responsabili della maggior parte dei benefici per la salute.

I melograni hanno anche un’attività antiossidante tre volte superiore a quella del vino rosso e del tè verde.

Il melograno può migliorare la salute delle ossa

Due studi del 2014 e del 2015 hanno dimostrato come il consumo di melograni abbia un effetto preventivo sulla perdita ossea nei topi, ma questo non è stato ancora replicato negli studi sull’uomo.

Il melograno può migliorare le prestazioni atletiche

Il contenuto di antiossidanti dei melograni e del relativo succo può migliorare la resistenza e le prestazioni aerobiche negli atleti.

Un altro studio ha anche dimostrato che l’estratto di melograno migliora le prestazioni entro 30 minuti dall’ingestione per gli sport che comportano una corsa intermittente.

Il melograni ha effetti anti-infiammatori

Ci sono stati vari studi sulle potenziali proprietà antinfiammatorie del melograno.

Vi sono potenziali effetti anti-infiammatori dell’acido punico dall’olio di semi di melograno sulle cellule di cancro al seno.

Il melograno può ridurre il rischio di malattie cardiache e abbassare la pressione sanguigna

150 ml di succo di ogni giorno per due settimane su pazienti con ipertensione potrebbero abbassare la pressione sanguigna.

Bere questo succo può migliorare il flusso di sangue al cuore nei pazienti con malattie coronariche.

Il melograno può interagire con qualsiasi farmaco

Ci sono alcune segnalazioni di succo di melograno e melograno che interagiscono con alcuni farmaci, compresi quelli per l’ipertensione e le statine.

Controlla sempre con il tuo medico generico prima di consumare melograni o il loro succo, se stai assumendo farmaci prescritti.

tuttoin1

About tuttoin1

Tuttoin1 è la risposta a tutto cio che cerchi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *