Anguilla

anguilla
Condividi

Anguilla (Anguilla vulgaris)

L’anguilla è un pesce dall’aspetto serpentino (fam. Murenoidi) con pelle viscida e apparentemente nuda di color bruno giallastro o verdastro nel dorso, biancastro di sotto. Vive nelle acque dolci, dove può raggiungere dimensioni notevoli: m. l,50 di lunghezza e 5-6 kg le femmine, m. 0,50 e 250 gr i maschi. Le anguille più grosse (femmine) si chiamano capitoni.

Molto apprezzate come cibo. La pelle del ventre assume un color argenteo all’epoca della maturità sessuale, e le anguille argentine per riprodursi migrano al mare, donde non ritornano più nelle acque dolci; si ignora la fine del loro ciclo di sviluppo. Dall’uovo, che non è ancora ben conosciuto, sguscia una larva bianchiccia, trasparente, che ha la forma di una foglia di salice, e che fu creduta una specie a sé (Leptocephalus brevirostris) fino alla scoperta della sua metamorfosi (Grassi e Calandruccio, 1892), per cui si arrotonda e si trasforma in una piccola anguillina bianca e trasparente, chiamata ceca. Le ceche risalgono le correnti dei fiumi, e si trasformano in piccole anguille, distribuendosi per le acque continentali, superando talvolta anche tratti asciutti. Secondo il danese I. Schmidt, tutte le anguille europee andrebbero a deporre le uova nel mar delle Antille; gli scienziati italiani lo negano.

About tuttoin1

Tuttoin1 è la risposta a tutto cio che cerchi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.