Ferdinando Magellano, il primo a circumnavigare il globo

ferdinando magellano
Condividi

Ferdinando Magellano

Ferdinando Magellano ha guidato la prima spedizione a fare il giro del mondo. 

Scoprì anche un passaggio dall’Oceano Atlantico all’Oceano Pacifico, che oggi è chiamato Stretto di Magellano.

Ferdinando Magellano nacque nel 1480 nel nord del Portogallo . 

Crebbe in una famiglia benestante e, per la sua passione di esploratore, navigò nel Portogallo per molti anni.

Magellano aveva viaggiato in India navigando per l’Africa, ma aveva l’idea che potesse esserci un’altra rotta viaggiando verso ovest e nelle Americhe. 

Il re del Portogallo non era d’accordo e per questo Magellano dovette rivolgersi a Carlo V di Spagna, che accettò di finanziare il viaggio.

La partenza

Nel settembre del 1519 Magellano salpò nel suo tentativo di trovare un’altra rotta per l’Asia orientale. 

C’erano oltre 270 uomini e cinque navi sotto il suo comando. 

Le navi furono chiamate Trinidad, Santiago, Victoria, Concepcion e San Antonio.

Inizialmente navigarono attraverso l’Atlantico e verso le Isole Canarie. 

Da lì, a sud verso il Brasile e la costa del Sud America .

Mentre le navi di Magellano navigavano verso sud, il tempo divenne particolarmente avverso.

Non avendo portato abbastanza cibo, alcuni marinai decisero di ammutinarsi e tentare di rubare tre delle navi. 

Magellano reagì, tuttavia, e fece giustiziare i rivoltosi.

Alla ricerca del passaggio

Magellano continuò a navigare verso sud. 

Presto trovò il passaggio che stava cercando. 

Chiamò il passaggio il canale di Tutti i Santi, ma poi prese il suo nome (Stretto di Magellano). 

Alla fine entrò in un nuovo oceano dall’altra parte del nuovo mondo. 

Lo chiamò Oceano Pacifico, per la sua natura non violenta.

Una volta giunti dall’altra parte del Sud America, le navi salparono per la Cina. 

A quel punto rimasero solo tre navi poiché il Santiago era affondato e il San Antonio era scomparso.

Magellano pensò che ci sarebbero voluti solo pochi giorni per attraversare l’Oceano Pacifico. 

Si era sbagliato. 

Le navi impiegarono quasi quattro mesi per raggiungere le Isole Marianne. 

Lo fecero a malapena e quasi morirono di fame durante il viaggio.

Morte di Ferdinando Magellano

Dopo aver fatto scorta di provviste, le navi si diressero verso le Filippine. 

Magellano fu coinvolto in una discussione tra tribù locali. 

Lui e circa 40 dei suoi uomini furono uccisi in una battaglia. 

Magellano ebbe la peggio e non vide la fine del suo storico viaggio.

Rientro in Spagna

Solo una delle cinque navi originali fece ritorno in Spagna. 

Era il Victoria capitanato da Juan Sebastian del Cano

Tornò nel settembre del 1522, tre anni dopo la prima partenza. 

C’erano solo 18 marinai sopravvissuti, ma pieni di gloria, avendo fatto il primo viaggio intorno al mondo.

Antonio Pigafetta

Uno dei sopravvissuti era un marinaio e studioso di nome Antonio Pigafetta

Aveva scritto appunti dettagliati durante il viaggio, registrando tutto ciò che accadeva. 

Gran parte di ciò che sappiamo dei viaggi di Magellano proviene dai suoi diari. 

tuttoin1

About tuttoin1

Tuttoin1 è la risposta a tutto cio che cerchi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *