Tiroide: cure naturali per questa ghiandola

tiroide
Condividi

Prima di tutto, spieghiamo cos’è la tiroide

La tiroide è una ghiandola con un ruolo molto importante e complesso nel corpo umano, in quanto serve a mantenere il normale ritmo del metabolismo di tutte le cellule.

Essa si occupa anche dell’assorbimento regolare del glucosio, della sintesi delle proteine, della frequenza dell’attività cardiaca e della circolazione sanguigna.

Quindi, la tiroide regola lo sviluppo fisico e mentale ed è responsabile del mantenimento in buona condizione generale del corpo.

Il disturbo relativo alla ghiandola tiroidea è un disordine ormonale molto comune (più spesso negli uomini che nelle donne).

Questa ghiandola, oltre a ciò, può anche ingrossarsi.

In caso di nodi sulla sua superficie, ve ne possono essere anche alcuni di origine maligna.

Come conseguenza del disordine della secrezione di questo ormone ci sono due tipi di malattie:

  1. ipertiroidismo (condizione di aumento della funzione della ghiandola tiroidea)
  2. ipotiroidismo (condizioni di ridotta funzione della ghiandola tiroidea).

In entrambi i casi, il disagio può essere causato da: alimentazione irregolare, vita in genere irregolare, ansia cronica e stress, sforzi eccessivi durante un lungo periodo di tempo e un fattore ereditario.

Il trattamento della malattia della tiroide è un processo a lungo termine che deve essere preso molto sul serio.

La medicina moderna offre una terapia ormonale molto efficace.

Le cure naturali, di seguito presentate, devono essere considerate esclusivamente come aiuto ai fini della medicina ufficiale, con lo scopo di una guarigione veloce e di successo.

Infatti, le cure naturali sono importanti e devono essere prese dopo la guarigione della medicina moderna, soprattutto nei casi in cui i pazienti risentono degli effetti collaterali della medicina ufficiale.

Cure naturali per l’ipotiroidismo

Quando vi è un caso di bassa funzione della tiroide (ipotiroidismo), si raccomanda di prendere alimenti ricchi di iodio come ad esempio: pesce di mare, cozze, aragoste, alghe, olio di pesce e sale iodato.

Il liquore di noci

  • Prendere 40 pezzi di noci molto fresche.
  • Mettere i frutti in un grande recipiente di vetro e traboccare 2l di brandy.
  • Dopo bisogna aggiungere lo zucchero, in quantità a secondo del gusto personale.
  • Il vaso di vetro deve essere chiuso ermeticamente e mantenuto al sole per 6 settimane.
  • Quindi, il liquore deve essere filtrato e versato nella bottiglia.
  • Assumerne un piccolo bicchiere ogni mattina prima di colazione.

Cure naturali per l’ipertiroidismo

Per il trattamento di aumento della funzione della ghiandola tiroidea (ipertiroidismo) può essere utile il tè di fiori da erbe bedstraw (Galium verum). Tè bedstraw deve essere preparato in modo usuale: un piccolo cucchiaio pieno di fiori di erba bedstraw, immerso in una tazza di acqua bollita. Questo deve essere preso 3 volte al giorno.

 


Nell’ultimo periodo di tempo, si è sentito molto parlare di un rimedio naturale chiamato Aronia, capace di regolare positivamente il lavoro della ghiandola tiroidea.

About tuttoin1

Tuttoin1 è la risposta a tutto cio che cerchi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.